Come scegliere i mobili da giardino

Ultimo aggiornamento: 21.02.24

 

Un bel giardino è il luogo ideale in cui trascorrere i pomeriggi e le sere d’estate e magari anche le assolate giornate invernali. Un buon arredamento contribuisce a creare all’aperto una vera e propria estensione del soggiorno, ma è importante armonizzare gli elementi tra di loro e scegliere i mobili per il giardino assecondando lo stile della casa e le proprie esigenze personali.

 

Quali mobili selezionare

A seconda delle vostre intenzioni, potreste acquistare mobili diversi:

•  per organizzare pranzi e cene all’aperto, vi servirà un set formato da tavolo e sedie;

•  se preferite intrattenervi con amici e parenti bevendo drink o aperitivi, potreste optare per un salotto da giardino formato da divano, poltrone, panchine e qualche sedia, il tutto accompagnato da un tavolino;

•  per creare un’area relax in cui leggere o prendere il sole, potreste aver bisogno di lettini e tavoli, oppure di un dondolo all’ombra di un porticato;

•  se avete dei bambini, create un’area gioco con altalene, scivoli, casette di plastica e giocattoli da usare all’aperto. La maggior parte dei bimbi vanno matti per le piscinette.

Nel caso il vostro giardino e il vostro budget siano particolarmente grandi, valutate l’idea di installare una vasca idromassaggio da esterni o una piscina circondata da lettini e sedie a sdraio.

Se non ci sono spazi coperti per rifugiarsi dalla calura estiva, potreste acquistare alcuni ombrelloni oppure un gazebo, sotto il quale posizionare il tavolo da pranzo o la zona salotto. 

Quali materiali preferire

A differenza dei mobili da interni, quelli da esterni sono esposti al sole cocente, al freddo, alla pioggia e al vento; pertanto, è importante selezionare prodotti longevi, in grado di resistere agli agenti atmosferici senza rompersi o deteriorarsi, il tutto fondendosi alla perfezione con le piante già presenti.

Gli amanti dei materiali naturali e sostenibili potrebbero preferire i mobili in legno: in genere, si tratta di oggetti robusti, resistenti al sole e all’acqua, ma con la tendenza a cambiare colore nel tempo. Per mantenerli sempre perfetti, è necessario effettuare una regolare manutenzione. 

Se vi dilettate nel fai da te, valutate l’idea di costruire mobili su misura, usando dei pallet industriali da sagomare e dipingere in base allo stile della vostra casa. Spesso, i mobili fatti in casa si sposano alla perfezione con lo stile industriale, creando una continuità tra ambienti esterni e interni.

Chi preferisce i materiali sintetici (ma comunque atossici) può optare per la resina o il rattan sintetico, molto simile alla versione naturale prodotta col legno di palma e altrettanto resistente. 

Anche il ferro è una valida alternativa, soprattutto se la vostra casa ha uno stile piuttosto elegante. Tuttavia, il ferro (come l’acciaio, l’alluminio e tutti gli altri metalli usati per costruire mobili da giardino) tende a scaldarsi molto. Inoltre, il ferro e l’acciaio possono andare incontro all’ossidazione se non adeguatamente protetti. L’alluminio si mostra invece più resistente e quindi adatto anche ai giardini vicini al mare o esposti alla pioggia. 

Quando i mobili da giardino non sono in uso, infine, conviene coprirli con dei teli impermeabili e spessi, oppure con delle apposite custodie, in grado di salvaguardare anche le imbottiture e le fodere. 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI

  • user-img
    • Silvio

Salve, sono Silvio Cristaldi e sono un esperto nella riparazione di elettrodomestici. Ho iniziato come tuttofare, sviluppando il mio interesse nel “mettere mano” alle cose, per scoprire come sono fatte. Poi con il tempo ho trovato la mia strada nel ripristinare gli elettrodomestici, al fine di prolungarne la vita. Del resto è meglio riparare che buttare e comprare qualcosa di nuovo, no? Con competenza tecnica approfondita e una mentalità risolutiva, offro soluzioni pratiche e dettagliate per i problemi comuni dei vari dispositivi. Il mio obiettivo è aiutare le famiglie a mantenere i loro elettrodomestici in perfetta forma!