Vileda Steam SC-1086 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 26.06.22

 

Principale vantaggio

Solo 15 secondi di attesa affinché la scopa a vapore sia pronta per pulire: ci sono prodotti molto più costosi che costringono ad attendere minuti. Facile da usare e maneggevole: con un corpo così leggero e affusolato non potrebbe essere diversamente. 

 

Principale svantaggio

Non è la scopa a vapore alla quale si possono consegnare premi per il design: la Vileda Steam punta più alla sostanza che alla forma. Qualche limite alla massima potenza di erogazione del vapore emerge, visti gli accumuli di acqua (a dire il vero non molto frequenti) che si possono formare sul pavimento.

 

Verdetto: 9.2/10

Costa poco e si comporta abbastanza bene. Sono questi i due ingredienti che rendono un prodotto di categoria entry-level un buon pretesto per approcciare determinati segmenti di mercato, come quello delle scope a vapore verticali.  

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Come è fatta: corpo stretto e affusolato e posizione di parcheggio

Il look semplice e lineare è il punto di partenza della scopa a vapore Vileda Steam. È pensata per lavare e igienizzare esclusivamente i pavimenti sigillati e i tappeti. Nella confezione non troverete alcun accessorio che vi consenta di pulire anche piani cottura, piastrelle a parete, vetri di finestre e quant’altro.  

Il corpo è in plastica, affusolato e basato sul contrasto fra i colori nero e rosso. Nella parte centrale, immediatamente sotto il manico (rimovibile), si trova la manopola che permette di selezionare l’intensità di erogazione del vapore (due i livelli disponibili, massimo e minimo) e il coperchio a vite che fornisce l’accesso alla caldaia interno dell’acqua. Questa, con una capacità di o,4 litri, si rabbocca con facilità grazie al misurino in plastica trasparente contenuto nella dotazione. Sul retro il pulsante On/Off e i fermagli a cui si fissa il cavo elettrico da avvolgere alla fine di ogni utilizzo. È lungo ben 6 metri (Vileda da questo punto di vista non si è risparmiata), quanto basta per garantire agio negli spostamenti durante le pulizie (un filo eccessivamente corto impone infatti continui cambi di presa di corrente). Comoda la posizione di parcheggio, soprattutto quando si vuole fare una pausa lasciando la scopa in piedi. Posarla sul pavimento significherebbe causare la fuoriuscita d’acqua, mentre appoggiarla in modo instabile alla parete o ai mobili potrebbe causarne la caduta. Attenzione però che durante l’uso, se portate la scopa in posizione quasi verticale, la spazzola tende a bloccarsi in posizione di parcheggio, costringendo a intervenire con il piede per ridarle flessibilità di movimento.  

Testina di pulizia triangolare e supporto per pulire a vapore i tappeti

La forma della testina di pulizia, quella cioè a cui si fissano i panni in microfibra (due sono già inclusi nella dotazione) colpisce subito la nostra attenzione. Non una spazzola tradizionale di forma rettangolare, ma una a forma di delta, ossia triangolare. La volontà della casa tedesce è stata quella di dotare la sua scopa di una testina in grado di dare il meglio di sé anche negli angoli, senza costringere l’utente a eseguire continue manovre. Basta infatti spingere la scopa in avanti, in direzione dell’angolo da lavare, per coprire l’intera porzione di pavimento compresa fra i battiscopa. Uno speciale accessorio di colore nero permette invece di pulire agevolmente sui tappeti. Riducendo l’entità del contatto tra panno e tappeto, questo permette di insistere sui punti a maggiore concentrazione di sporco, senza rischiare di danneggiarne trame e orditi.

 

Massima facilità d’uso e facilità di reperire panni di ricambio

Chi si avvicina alla pulizia a vapore, in particolare agli elettrodomestici che permettono di metterla in pratica, ne teme spesso le difficoltà. Esistono infatti prodotti che richiedono un minimo di preparazione per essere usati nel modo opportuno. La Steam SC-1086 di Vileda punta invece alla immediatezza d’uso. Per sfruttarne le potenzialità, non serve infatti leggere il manuale di istruzioni (al quale conviene sempre dare un’occhiata per riservare alla scopa la giusta manutenzione). Basta svitare il coperchio della caldaia, versare dell’acqua (per il massimo indicato dal misurino in dotazione), accendere la scopa e attendere non più di 15 secondi. L’accensione di un Led di colore verde vi dice che la scopa è pronta per pulire i vostri pavimenti. Potete ruotare la manopola per attivare la fuoriuscita del vapore scegliendo fra due livelli di erogazione. Vileda vi permette infatti, con il minimo flusso, di pulire anche pavimenti e superfici delicate.  

Sarebbe stato bello disporre di un pulsante sul manico con il quale controllare l’erogazione del vapore, anziché agire sulla manopola posta più in basso. Un limite che comunque perdoniamo a un prodotto che fa del basso prezzo di acquisto uno dei suoi punti di forza.

I panni in dotazione possono essere usati più volte, dopo averli lavati in lavatrice alla temperatura massima di 60 °C. Non attendetevi tuttavia che tornino bianchi, come se fossero nuovi. Quando si saranno consumati potrete acquistarli online o nei negozi fisici: l’ampia diffusione del marchio Vileda mette a vostra disposizione ricambi e accessori di ogni tipo.       

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

2 COMMENTI

Antonio DE SANTIS

February 14, 2021 at 10:33 am

NO EROGA VAPORE COME FARE PER LA PULIZIA

Risposta
ProjectManager

February 16, 2021 at 7:10 pm

Salve Antonio,

dai prima di tutto un’occhiata al manuale di istruzioni, dove sono indicati tutti i passaggi per permettere allo Steam di emettere il vapore. Se li hai seguiti bene e il problema persiste, ti consigliamo di rivolgerti all’assistenza clienti Vileda. Puoi scrivere una mail a customerservice.vileda@b2x.it o chiamare il numero 0631033860, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 17.30. Facci sapere se hai risolto il problema!

Saluti

Team TL

Risposta