Ariete 4164 Steam Mop 10 in 1 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 16.01.21

 

Principale vantaggio

A un prezzo accessibile, permette di sperimentare il lavaggio e la sanificazione a vapore, non solo dei pavimenti duri ma anche – grazie a un’ottima dotazione di accessori – delle altre superfici e dei vari oggetti di casa (rubinetti, piani cottura e via dicendo). È abbastanza veloce nello scaldarsi ed erogare vapore. Eccelle infine per manovrabilità e leggerezza.  

 

Principale svantaggio

Il cavo elettrico non è molto lungo (solo 5 m). Il serbatoio dell’acqua non molto capiente costringe a un paio di rabbocchi se si vuole pulire a fondo un appartamento di dimensioni medio-piccole.

 

Verdetto: 9.5/10

Acquistata in offerta è un affare, a prezzo normale resta comunque un ottimo acquisto. Costruita abbastanza bene, maneggevole e leggera (solo 2,7 kg), la scopa a vapore multifunzione Ariete ha più pregi che difetti. L’ottima dotazione di accessori ne fa un prodotta davvero versatile non solo sui pavimenti duri, ma anche tappeti di ogni tipo e sulle altre superfici (dure e morbide) di casa. 

Acquista su Amazon.it (€50,88)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Un pulitore a vapore versatile, anche portatile

Una delle più interessanti proposte di Ariete nel campo delle lavapavimenti a vapore è il modello Steam Mop 10 in 1. Come lo stesso nome suggerisce, si tratta di una scopa a vapore versatile, da usare non solo per pulire e igienizzare i pavimenti di casa, ma anche le altre superfici, compresi piani cottura, fughe delle piastrelle, rubinetti, finestre, punti nascosti e sopraelevati. La facilità con cui si estrae il tubo a cui è fissato il manico, trasforma la scopa in un pulitore a vapore portatile di facile utilizzo. La spazzola principale, quella cioè a cui si fissa il panno in microfibra, è di forma triangolare e dimensioni generose. Ciò permette di pulire aree di pavimento più ampie in minor tempo. Considerate tuttavia che l’azienda, per mantenere compatte le dimensioni della scopa, l’ha dotata di un serbatoio d’acqua di capacità piuttosto limitata. I suoi 350 ml costringono infatti a qualche rabbocco se si devono pulire appartamenti di dimensioni medie o si vuole mettere cura per una pulizia più profonda. Uno speciale accessorio, da applicare direttamente alla spazzola principale, permette di pulire anche i tappeti, sia quelli a pelo raso, sia quelli a pelo medio e lungo. Il nostro solito suggerimento, sia per quanto riguarda l’igienizzazione dei pavimenti, sia quella dei tappeti, è di passare prima l’aspirapolvere. Eviterete così che peli e capelli finiscano sotto il panno in microfibra umido rendendolo poco efficiente.   

Adatta alla igienizzazione dei divani e dei vetri delle finestre 

La sigla “10 in 1” informa il consumatore interessato all’acquisto della scopa a vapore Ariete Steam Mop sulla sua innegabile versatilità. Il parco accessori comprende: la spazzola principale di forma triangolare e la speciale base in plastica, per la pulizia, oltre che di pavimenti duri, anche dei tappeti; due panni in microfibra (per averne uno pulito sempre a portata di mano); uno speciale accessorio per la pulizia a vapore dei vetri delle finestre e dei box doccia; una spazzola piccola con cuffia in microfibra per l’igienizzazione dei tessuti, degli imbottiti e degli indumenti (che possono così essere stirati verticalmente); due lance per gli angoli e i punti più nascosti (di cui una a becco di uccello); due spazzole piccole a pennello rotonde; una spazzola a setole in linea per la pulizia delle fughe della cucina e del bagno. 

In più, dentro la confezione troverete un imbuto e una piccola caraffa con i quali riempire il serbatoio d’acqua che, scaldandosi, si trasformerà in vapore. La scheda tecnica ufficiale non riporta il tempo necessario all’erogazione del vapore, ma le recensioni pubblicate online da chi ha già acquistato la scopa ne elogiano la velocità. La quantità d’acqua che è invece possibile versare nel serbatoio, circa 35 cl, assicura invece, stando all’azienda, un tempo di pulizie e lavaggio a vapore di almeno 18 minuti. Da sottolineare la possibilità di rabboccare senza dover spegnere l’elettrodomestico e attendere il riscaldamento dell’acqua appena aggiunta. Ciò permette di ottimizzare i tempi delle pulizie.   

 

Manico regolabile in altezza e manopola del vapore

Se temete che la lavapavimenti a vapore Ariete sia poco adattabile alla statura di chi la usa sbagliate. Il tubo telescopico che collega l’unità principale (contenente un motore da 1.500 watt) al manico vi permette di adattarne la lunghezza alla vostra altezza, per sessioni di pulizia confortevoli e, soprattutto, poco faticose. Regolabile è anche il flusso di vapore, grazie alla manopola posta sopra il serbatoio da ruotare in senso orario. A seconda delle superfici da trattare e dell’intensità dello sporco da rimuovere, potete scegliere fra diverse intensità di erogazione. 

Abbastanza snodata è anche la spazzola principale la cui forma a delta (cioè triangolare) vi regala maneggevolezza e facilità nel raggiungere gli angoli.

 

Acquista su Amazon.it (€50,88)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments